In evidenza In evidenza

pubblicitàpubblicità

Ultime notizie Ultime notizie

ChioggiaVela: conferenza stampa e Marco Rossato

Dopo il weekend inaugurale di Meteorosa e Bart’s Bash , Chioggiavela entra nel vivo con la conferenza stampa di presentazione della manifestazione, giovedì ore 11.00 presso la sede del...

Bart's Bash: i primi risultati

Ecco il primo bilancio per la 5^ edizione della Bart’s Bash , 86 Nazioni, 640 club velici, la parte del leone la fa naturalmente il Regno Unito con 144 circoli, segue il Sud Africa con 9,...

OPTIMIST: Trofeo porto di Venezia

Si avvia verso la conclusione anche la stagione agonistica zonale per la Classe Optimist, manca solo la prova del 28 ottobre al Lido di Venezia per la definizione del Campionato Zonale Veneto;...

Lui & Lei a Venezia: successi cnc

Ma che brave le nostre barche alla Lui & Lei veneziana organizzata da Compagnia della Vela, Yacht Club Venezia e Portodimare!!! La storica regata in coppia è tornata quest’anno nelle sapienti...

Meteorosa e Bart's Bash, parte Chioggiavela

Con il weekend dedicato a METEOROSA e BART’s BASH è iniziato il programma 2018 di CHIOGGIAVELA , manifestazione velica ideata dal Circolo Nautico Chioggia con Comune di Chioggia , Pro...

Tutte le notizie Tutte le notizie

Indietro

20 barche alla regata dei Vuovi

Una ventina di imbarcazioni in mare a Pasquetta sul percorso costiero Chioggia – Malamocco e ritorno non sono certo un brutto risultato; va in archivio quindi con giusta soddisfazione l’edizione 2018 della Regata dei Vuovi, tradizionale appuntamento organizzato da LNI Chioggia da qualche anno con la collaborazione di Yacht Club Padova. La bella giornata ha certamente aiutato a prendere il mare e smaltire qualche eccesso culinario pasquale, le prime imbarcazioni hanno chiuso il percorso in circa due ore con la Line honours e il Trofeo Giorgio Dorigo Leon conquistati dal Jod 35 FUERTEVENTURA di Massimo Alberini che ha preceduto di neanche un minuto OBI WAN di Mimmo D’Avanzo, ravvicinati anche gli arrivi successivi con l’ottimo IMPETUOSA di Dario Mesini a precedere il più grande LE MIE DONNE di Lele Bianzale; IDRIL di Riccardo Lovato al 6° posto assoluto è stata la prima imbarcazione del CNC al traguardo precedendo SWEET VICTORY di Renato Bellemo che ha chiuso al 9° posto overall; ci mancano le classifiche di categoria delle 3 classi formate mentre si deduce dalla classifica generale che la prima imbarcazione di Classe Meteor vincitrice del Trofeo Lino Boscolo Todaro è stata MARASCA (10° overall) di Gus Toson con Stefano Bragadin e Silvia Verza in equipaggio, che ha preceduto PILAR (13° overall) e HOLA (16° overall).

Qui la classifica generale

regata dei vuovi