In evidenza In evidenza

pubblicitàpubblicità

Ultime notizie Ultime notizie

Ciao Aldo, ci piace ricordarti così

Un terribile incidente nella serata di lunedì ci ha portato via Aldo Baraldi , il suo sorriso, la sua simpatia; il Circolo Nautico Chioggia si unisce al pianto di Roberta e delle famiglie...

DINGHY: prima tappa zonale al Lido

DINGHY AL VIA, PRIMA REGATA AL LIDO Partito nel weekend il Campionato Zonale della XII^ FIV per la Classe Dinghy, subito 20 barche e 3 prove disputate, tutte il sabato con vento anche...

Oca Gialla sul podio dell'invernale a Sarnico

SI è conclusa con una giornata primaverile la XXII^ edizione del Campionato Invernale del Lago d’Iseo che da molti anni riserva una parte del campo di regata al monotipo UFO 22 molto diffuso...

Si rianima il CNC, ecco gli optimist

Letargo invernale ormai alle spalle e apertura di stagione imminente, la sede del Circolo Nautico si rianima grazie anche alla ripresa degli allenamenti delle squadre giovanili; se la squadra...

Ma a World Sailing lo sanno che la vela ci piace così?

Riportiamo integralmente un articolo di Farevela.net contenente un’opinione di Michele Tognozzi su quanto sta accadendo nel mondo velico in merito agli indirizzi di World Sailing e alle...

Tutte le notizie Tutte le notizie

Indietro

Campionato zonale Oprimist: ancora podi per il CNC

Con l’annullamento della Regata Zonale del Lido di Venezia per avverse condizioni meteo si conclude di fatto anche il Campionato Zonale Optimist; 13 le prove valide disputate dalla categoria Cadetti sulle quali vengono conteggiati 4 scarti, 35 i timonieri presenti ad almeno una prova del circuito composto dalle regate di Jesolo-Punta Sabbioni, Mariclea, Santa Croce, Chioggia e San Giuliano; stesse regate per la categoria Juniores che però è riuscita a disputare 15 prove (+2 a Mariclea), stesso numero di scarti, 4 e stesso numero di presenze, 35. La regata del Lido avrebbe potuto rimescolare alcune carte in classifica considerati i distacchi minimi in alcune posizioni, tuttavia il risultato globale della squadra agonistica del CNC e alcuni risultati individuali sono di buon livello, da podio al 2° posto tra i Cadetti Teo Bagatella e al 3° posto tra gli Juniores Lorenzo Gavassini che termina così presumibilmente la sua attività in Optimist, pesa sulla classifica di Lorenzo l’assenza alla regata di Chioggia caduta purtroppo in pieno periodo di ferie. Complimenti comunque a tutti i ragazzi per i quali si annuncia una stagione 2019 ricca di cambiamenti, non solo per il cambio di categoria di alcuni di loro, ma anche per l’annunciato abbandono dell’Istruttore Riccardo Chiereghin che con la regata del Lido ha chiuso appunto la sua collaborazione con la Squadra Optimist per dedicarsi esclusivamente alla Squadra Laser.

zonale optimist

Ecco il riepilogo dei risultati dei nostri ragazzi:

Cadetti  (dal prossimo anno passano tutti in categoria Juniores)

Teo Bagatella

7^ Margherita Mesini

13^ Asia Perini

23° Giorgio Cortellazzo

Juniores

Lorenzo Gavassini, dal prossimo anno in Laser 4.7

8^ Maria Sole Tiengo, dal prossimo anno in Laser 4.7

Gabriele Gavassini

10° Filippo Malieni, dal prossimo anno in Laser 4.7

22° Claudio Bonanni

28^ Vittoria Canevarolo

31° Federico Chiereghin

zonale optimist

Qui le classifiche dello Zonale: http://xii-zona.federvela.it/sites/default/files/zonale_optimist_0.html