In evidenza In evidenza

pubblicitàpubblicità

Ultime notizie Ultime notizie

Corazza e Italia Yachts, da non perdere

E’ sicuramente “una storia da raccontare” quella di Franco Corazza e di Italia Yachts , pomeriggio da non perdere sabato 23 Novembre alle ore 16.00 presso Darsena Le Saline, un incontro...

Acqua alta eccezionale

Acqua alta eccezionale nella notte tra il 12 e il 13 novembre, un forte vento da terra ha forse risolto una situazione che cominciava a farsi preoccupante con picchi superiori a 180 centimetri,...

Napoli, Silvia Zennaro torna in Italia Cup

Dopo una lunga assenza dal circuito Silvia Zennaro è tornata nella tappa di Napoli ad una prova di Italia Cup, tappa resa durissima dalle condizioni meteo che hanno costretto il CdR a...

Ci lascia la signora Garolo

Socia del Circolo Nautico Chioggia per molti anni quando condivideva i pomeriggi con le molte signore del CNC, ci ha lasciato Clara Bennato Zennaro , madre di Gianni Garolo titolare del negozio...

Atleta dell'anno CNC, prima selezione

Conclusa, più o meno, la stagione agonistica con la fine del mese di ottobre il Comitato Organizzatore del premio atleta dell’anno del Circolo Nautico Chioggia, Trofeo del Presidente Angelo...

Tutte le notizie Tutte le notizie

Indietro

Campionato zonale Optimist, la classifica

E’ l’ora del Campionato Zonale Optimist per la pubblicazione delle classifiche sul sito della XII^ Zona che ha dovuto attendere le classifiche delle regate di San Giuliano (15 settembre) e Lido (6 ottobre) per implementare definitivamente la classifica zonale. Un Campionato partito sotto cattivi auspici con la prima regata ad aprile al Lido di Venezia in un clima veramente invernale, una regata a Punta Sabbioni a giugno conclusa con un nulla di fatto per mancanza di vento e una prima giornata a Chioggia sempre a giugno annullata per troppo vento; solo nella seconda parte della stagione quindi il Campionato è decollato, già con la seconda giornata di Chioggia e poi con le prove di Santa Croce, San Giuliano e Lido. Stagione in un certo senso difficile per la nostra Squadra Agonistica, prima stagione senza l’allenatore Riccardo Chiereghin, per il nuovo coach Alessio D’Avanzo era immaginabile un periodo di ambientamento e di conoscenza della squadra, periodo non facilitato dalle condizioni meteo che hanno permesso allenamenti a marzo praticamente senza vento e consentito poche uscite a maggio, mese caratterizzato da avverse condizioni. Aggiungiamo al quadro una squadra per molti versi “nuova” e limitata alla sola categoria Juniores, con 4 ragazzi al passaggio di categoria Cadetti/Juniores, un’atleta all’esordio nella nostra squadra e due ragazzi con poca esperienza di regata e capiamo che il lavoro di Alessio non era certamente facile, tuttavia mettiamo in bilancio la partecipazione a tutte le prove di Campionato Zonale tranne l’ultima al Lido disertata per partecipare alla Barcolana Young ritenuta esperienza più formativa.

optimist

La classifica finale del Campionato Zonale evidenzia queste difficoltà mostrando comunque che tutti i ragazzi hanno avuto alcune prove brillanti che lasciano speranze di crescita per la prossima stagione; Gabriele Gavassini chiude al 13° posto con 5 piazzamenti nei top ten, Margherita Mesini è 21^ con 3 piazzamenti nei top ten, poi Teo Bagatella, Asia Perini, Claudio Bonanni, Vittoria Canevarolo, Adele Fistarol e Giorgio Cortellazzo.

Qui la classifica del Campionato Zonale