In evidenza In evidenza

pubblicitàpubblicità

Ultime notizie Ultime notizie

ChioggiaVela: comunicato stampa 11/2019

Qui il comunicato Chioggiavela nr. 11/2019

Schiavon si consola con la Coppa Italia

Se l’esito del Campionato Italiano Dinghy di Imperia ha lasciato un po' di amaro in bocca a Massimo Schiavon , il riscatto è stato veramente immediato per il velista padovano del Circolo...

OPTIMIST: zonale San Giuliano

Penultima tappa di Campionato Zonale Optimist domenica 15 settembre a Punta San Giuliano per l’organizzazione di Circolo Vela Mestre, l’ultima tappa è prevista al Lido di Venezia il 6 ottobre,...

Trofeo dei miti: Victory!!!

Ancora una grande partecipazione di imbarcazioni a guidone Circolo Nautico Chioggia al tradizionale appuntamento del Trofeo dei Miti , regata del Diporto Velico Veneziano arrivata quest’anno...

ChioggiaVela: comunicato stampa 10/2019

Qui il comunicato stampa numero 10 su Chioggiavela

Tutte le notizie Tutte le notizie

Indietro

Chioggia Albarella

l 6-7 luglio si è svolta la 5° edizione del Trofeo Marcegaglia, regata Chioggia Albarella Chioggia, organizzato dal Club Amici Della Vela  e da Yacht Club Albarella.

72 barche iscritte, divise in base alla L.f.t. e in classe race e family. 4 le imbarcazioni presenti con il guidone del CNC: GIADA  di Guido Crivellaro, GALADRIEL di Marco Bonanni, IDRIL di Riccardo Lovato e ORCA di Dennis Gallo. Presente anche Alessio D’Avanzo, istruttore della squadra agonistica di Optimist, al timone di OBI ONE e Teo Bagatella, della squadra agonistica CNC di Optimist, su GRAFITE.

Sabato condizioni meteo buone con 13 nodi di vento di scirocco e un ottimo colpo d'occhio della flotta al via per poi sgranarsi dopo poche miglia. Brave le barche CNC: GALADRIEL primo cat. E crociera; IDRIL secondo cat. B crociera; ORCA terzo cat. A crociera; GIADA terzo cat. B crociera. Anche il nostro istruttore Alessio D’Avanzo guadagnava un’ottima prima posizione nella cat. B race, arrivando terzo assoluto. GRAFITE, con a bordo Teo Bagatella, era secondo in cat.C race.

Ottima l'organizzazione e l'ospitalità dell'isola di Albarella.

Il giorno dopo, nella regata di ritorno, le condizioni meteo sono state diverse, con una forte perturbazione in arrivo, che ha intensificato il vento fino a 24 Kn davanti a Punta Adige. Molte le barche ritirate e solo in 45 hanno tagliato l’arrivo.

Grazie alla sensibilità acquisita nella conduzione agonistica degli Optimist, i soci Margherita Mesini e Claudio Bonanni portavano GALADRIEL nuovamente prima di categoria e al 6° posto assoluto, subito davanti a OBI ONE, primo nella cat. B crociera e GRAFITE, secondo in cat.C race.

La sera durante le premiazioni si è scatenato il temporale che in molti stavano aspettando, ma che non ha rovinato i festeggiamenti.

classifica albarella