In evidenza In evidenza

 locandina regata di chiusura

Ultime notizie Ultime notizie

Gamagori, Karachaliou

Non è uno scioglilingua ma la situazione nel Laser Radial dopo la 4^ giornate di regate di World Cup nella tappa giapponese di Gamagori; comanda la greca Vasileia Karachaliou balzata al vertice...

Gamagori, day 2

Ancora molta instabilità a Gamagori , Giappone, nella seconda giornata di World Cup, il circuito mondiale per le classi olimpiche; 3 prove per il Laser Radial femminile, 2 per lo Standard, 1...

Niente Giappone per Silvia Zennaro

Si ferma Silvia Zennaro dopo una prima stagione post olimpica veramente densa ma nel corso della quale ha raggiunto risultati prestigiosi e importanti con conseguente risalita nella ranking...

Hospitality Challenge e Veleziana

Venezia sfugge all’assedio della nebbia e nel weekend riesce comunque a portare a termine le due manifestazioni in programma, sabato, Venice Hospitality Challenge e, domenica, Veleziana . ...

Concluso lo zonale Optimist

Si è concluso con la regata di Chioggia, Trofeo Pugno dello scorso 8 ottobre, il Campionato Zonale XII^ FIV per la Classe Optimist; annullate per condizioni meteo avverse le prove del Trofeo...

Tutte le notizie Tutte le notizie

Indietro

Chiuse le qualificazioni a Barcellona

Seconda giornata di regate a Barcellona per il Campionato Europeo delle Classi Laser Standard, Radial Mx e Radial Fx; il C.O. recupera una prova persa nella prima giornata e chiude le qualificazioni con 5 prove, le tre di ieri disputate in una spettacolare giornata di sole e vento che ha soffiato costante tra i 12 e i 17 nodi. Ancora bene gli atleti azzurri e ancora bene Silvia Zennaro che chiude tra le top 5 questa prima fase del campionato continentale, con lei abbastanza bene tra le ragazze anche Floridia Joyce, Martha Faraguna, Valentina Balbi e Carolina Albano che entrano nella Gold Fleet  così come un nutrito gruppo di ragazzi del Radial Maschile e di atleti del Laser Standard.

Standard, ancora un ottimo Giovanni Coccoluto (7 – 37 – 5) che chiude le qualificazioni al 3° posto dietro al regolarissimo croato Tonci Stipanovic (1 – 4 – 2) e al neozelandese Andrew McKenzie (11 – 1 – 2) che però resta fuori dalla lotta per il titolo; molto bene anche Francesco Marrai (16 – 3 – 11) attualmente al 12° posto ma la sua grande regolarità sarà ulteriormente premiata con il procedere del campionato, grande regolarità anche per Marco Gallo (9 – 8 – 8) 16° ma con prospettive di crescita se dovesse mantenere questo trend, entrano in Gold anche Zeno Gregorin e Gianmarco Planchesteiner.

silvia zennaro a barcellona

Radial Mx, dominio del polacco Marcin Rudawski che con 3 bullets balza in testa alla classifica provvisoria, sale al 5° posto il livornese Federico Tocchi che può finalmente scartare la black flag del primo giorno e tiene ottimi parziali (9 – 5 – 3 – 3), in grande ascesa anche l’anconetano Edoardo Libri che scarta il 32 del primo giorno (9 – 7 – 5 – 8 i suoi parziali) e Nicolò Villa che scarta un 40 (16 – 6 – 6 – 10 gli altri parziali), precipita invece dopo un’ottima prima giornata Andrea Ribolzi che con Antonio Petroli riescono comunque a rientrare in Gold Fleet

 

silvia zennaro a barcellona

Radial Fx, prende il volo l’olandese Marit Bouwmeester (1 – 2 – 1) ma nella seconda giornata brillano anche Anne Marie Rindom (1 – 2 – 3) e Alison Young (2 – 1 – 2), Silvia Zennaro è bravissima nel gruppo giallo (2 – 11 – 5) e tiene al 5° posto, nello stesso gruppo anche una vittoria di giornata per l’altra olandese, Maxime Jonker, mentre nel gruppo blu la terza vittoria è della finlandese Tuula Tenkanen che precede Silvia al 4° posto; le altre top ten sono l’ungherese Maria Erdi, Maxime Jonker, la giap Manami Doi (fuori classifica per l’Europeo), la tedesca Svenja Weger tornata ad ottimi livelli, la bielorussa Tatiana Drozdovskaja, 26^ Floridia Joyce (15 – 9 – 19), poi in colonna dal 29° al 31° posto Martha Faraguna (17 – 15 – ufd), Carolina Albano (7 – 10 – 15) e Valentina Balbi (9 – 16 - 25) che entrano tutte in Gold Fleet.