In evidenza In evidenza

 logo FIV

Ultime notizie Ultime notizie

San Felice su, Ottagono giù

Sottoscritto lo scorso 18 gennaio il protocollo d’intesa fra Ministero della Difesa ,delle Infrastrutture, dei Beni Culturali, l’Agenzia del Demanio e il Comune di Chioggia per la valorizzazione...

Perchè la vela?

In un’ epoca in cui non mancano certamente le alternative la scelta dello sport da praticare per sé stessi e/o per i propri figli può essere influenzata da molti fattori; nella consapevolezza che...

Finali da Miami

Edizione non proprio fortunata di World Cup a Miami, la seconda tappa del circuito mondiale per le classi olimpiche è stata avversata dalle condizioni meteo che ne hanno dimezzato le prove in...

Miami day 3: Silvia in crescita

Terzo giorno di regate a Miami per il secondo appuntamento 2018 della World Cup per le classi olimpiche, dopo il primo giorno con un nulla di fatto per il Laser Radial Fx e un secondo giorno di...

Tornano Silvia e la World Cup

Pausa invernale terminata per la World Cup delle classi olimpiche, da mercoledì sono iniziate le regate della tappa di Miami, la seconda valida per il 2018 dopo quella giapponese di Gamagori e...

Tutte le notizie Tutte le notizie

Indietro

Concluso lo zonale Optimist

Si è concluso con la regata di Chioggia, Trofeo Pugno dello scorso 8 ottobre, il Campionato Zonale XII^ FIV per la Classe Optimist; annullate per condizioni meteo avverse le prove del Trofeo Porto di Venezia a San Giuliano, il campionato si è disputato su 4 regate due delle quali a Chioggia, Trofeo Voltolina a luglio e Trofeo Pugno a ottobre (le altre a Eraclea e Caorle), 14 le prove complessivamente portate a termine e, anche in questo caso il CNC ha contribuito in modo determinante con 8 prove disputate nelle regate di Chioggia, 6 durante la Selezione Zonale di luglio e 2 al Trofeo Pugno. 73 i ragazzi che hanno complessivamente partecipato ad almeno una prova dello Zonale, 43 i Cadetti e 30 gli Juniores, ma vediamo come è andata:

regata optimis

Cadetti, netta vittoria del mestrino Matteo Tagliapietra, salva il secondo posto il nostro Gabriele Gavassini che con lo scarto balza avanti di un punto all’altro mestrino Matteo Tanduo e di due alla veneziana del DVV Elisabetta Tonitto prima femminile. Per Gabriele uno Zonale un po’ irregolare cominciato male ad Eraclea con tre prove che gli sono anche costate la qualificazione per i Campionati Nazionali, poi buone prove con un bullet a Caorle e uno al Trofeo Voltolina, il suo secondo posto è sicuramente ottimo ma lascia un po’ di amaro in bocca perché la vittoria era alla sua portata. Diversa considerazione va fatta invece per il 5° posto di Teo Bagatella che alla sua prima stagione agonistica ha mostrato subito ottime doti tecniche ma soprattutto da combattente, per lui anche un bullet a Caorle. Prima stagione agonistica anche per Giorgio Cortellazzo che chiude al 19° posto senza avere però partecipato alla regata iniziale di Eraclea, bravo Giorgio con sicuri margini di miglioramento. Nella parte bassa della classifica troviamo i ragazzi della squadra preagonistica che però hanno partecipato solo alla regata finale del Trofeo Pugno con l’eccezione di Asia Perini che invece ha partecipato solo ad una prova del Trofeo Voltolina, per lei 35° posto assoluto, 37° Marcello Ferro, 39^ Margherita Mesini, 42° Marco Tiozzo.

Qui la classifica finale Cadetti

 

Juniores, anche in questa categoria vittoria netta, il veneziano del DVV Lorenzo Simone vince ben 7 delle prove in programma e chiude in testa lo Zonale permettendosi di saltare la regata di Caorle, alle sue spalle Lorenzo Gavassini anche lui partito male ad Eraclea dove ha compromesso la qualificazione per il Campionato Nazionale, ma per Lorenzo anche 3 bullets e altri buoni piazzamenti che gli hanno permesso di chiudere al 2° posto in tutta tranquillità sul 3° classificato, Sebastiano Majer del DVV. E’ decisamente cresciuto in questa stagione Filippo Malieni che dopo aver iscritto il suo nome nell’albo d’oro del Trofeo Pugno porta  a casa un buon 5° nel Campionato Zonale, il nostro campione sociale Federico Chiereghin chiude all’8° posto mentre Maria Sole Tiengo, al suo primo anno di agonismo, chiude 12^ e 4^ femminile, poche prove per Edoardo Donaggio presente solo al Trofeo Voltolina e 22° nella graduatoria zonale finale.

Qui la classifica finale Juniores