In evidenza In evidenza

pubblicitàpubblicità

Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

DINGHY: prima tappa zonale al Lido

DINGHY AL VIA, PRIMA REGATA AL LIDO Partito nel weekend il Campionato Zonale della XII^ FIV per la Classe Dinghy, subito 20 barche e 3 prove disputate, tutte il sabato con vento anche...

Ciao Aldo, ci piace ricordarti così

Un terribile incidente nella serata di lunedì ci ha portato via Aldo Baraldi , il suo sorriso, la sua simpatia; il Circolo Nautico Chioggia si unisce al pianto di Roberta e delle famiglie...

Oca Gialla sul podio dell'invernale a Sarnico

SI è conclusa con una giornata primaverile la XXII^ edizione del Campionato Invernale del Lago d’Iseo che da molti anni riserva una parte del campo di regata al monotipo UFO 22 molto diffuso...

Si rianima il CNC, ecco gli optimist

Letargo invernale ormai alle spalle e apertura di stagione imminente, la sede del Circolo Nautico si rianima grazie anche alla ripresa degli allenamenti delle squadre giovanili; se la squadra...

Ma a World Sailing lo sanno che la vela ci piace così?

Riportiamo integralmente un articolo di Farevela.net contenente un’opinione di Michele Tognozzi su quanto sta accadendo nel mondo velico in merito agli indirizzi di World Sailing e alle...

regat regat

Indietro

Dinghy: Circuito Adriatico a Ravenna

Tappa del Circuito Adriatico Dinghy a Marina di Ravenna per l’organizzazione del Circolo Velico Ravennate, 18 imbarcazioni nel weekend di fine aprile per 5 prove portate a termine; per il Circolo Nautico Chioggia Massimo Schiavon e Maria Elena Balestrieri a “part time” solo per le regate del sabato e Fabrizio Brazzo che, nonostante una squalifica in partenza per la lettera U, ha giocato per il podio fino alla fine. Partenza con il botto per i colori del CNC, Massimo Schiavon vince le prime due prove, nella seconda è doppietta con Fabrizio Brazzo al 2° posto, bene anche Maria Elena che ottiene 6 – 4 prima di chiudere la giornata con una squalifica mentre Massimo termina la prova al 2° posto dietro al mestrino Francesco Fidanza con Fabrizio al 5° posto. Nella giornata di domenica purtroppo Massimo e Maria Elena non riescono ad essere presenti, Schiavon rinuncia quindi forzatamente alla lotta per il podio e per il Trofeo Leonardo Berardi, Brazzo incappa in una Ufd e in un 7° e gli sfugge il terzo gradino del podio ad opera di Fabio Mangione che vince invece prova 4. Il mestrino Francesco Fidanza va a vincere anche l’ultima prova e si aggiudica la regata davanti a Stefano Puzzarini di Cervia. Guardando le classifiche balzano all’occhio le numerose squalifiche, conseguenza probabilmente della presenza in acqua dei giudici a fischiare infrazioni e pompaggio; la classifica finale vede Fabrizio Brazzo al 4° posto, Massimo Schiavon al 5° e Maria Elena Balestrieri al 15°.

dinghy a ravenna

 

Qui la classifica overall, Classici e Modern