In evidenza In evidenza

pubblicitàpubblicità

Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Ready steady Tokyo, 2 medaglie azzurre

Giornata di finali a Enoshima per le classi veloci e ultimo giorno di qualificazioni per le classi veliche più tradizionali, ma il bilancio azzurro è già definitivo con l’oro di Tita – Banti ...

Test olimpico di Tokyo

Quarta giornata di regate a Enoshima per il test event Ready Steady Tokyo, prove di Giochi Olimpici che si disputeranno in queste acque nel 2020. Day 4 è l’ultimo giorno di qualifiche per le...

Ready steady Silvia

Ready Steady Tokyo è il test event olimpico che si disputa sul campo di regata di Enoshima, sede velica dei Giochi Olimpici del 2020 ormai prossimi; la delegazione azzurra è presente solo in...

Condoglianze del CNC a Gimmy

Stringiamo in affettuoso abbraccio il nostro marinaio Gimmy Bellemo per l’improvvisa scomparsa del fratello Daniele. Qui la notizia sul gazzettino di giovedì 8 agosto 2019

Resoconto Tecin Cup

Domenica 11 agosto si e' disputata la seconda edizione della Tecin Cup , manifestazione voluta e patrocinata dal gruppo del Bricolon in collaborazione con il CNC. Veniamo alla regata: 12 gli...

regat regat

Indietro

DINGHY: Trofeo Valentin Mankin

2019, SCHIAVON RICOMINCIA VINCENDO

La Classe Dinghy apre la stagione 2019 già a gennaio con un importante appuntamento a Torre del Lago Puccini, Trofeo Valentin Mankin, quasi 50 barche nonostante il clima ancora rigido; Massimo Schiavon apre vincendo anche il 2019 dopo l’ottima stagione appena conclusa. Sul lago di Viareggio la Classe si presenta con molte barche anche se con numerosi assenti soprattutto tra i più titolati, 3 prove il sabato, nonostante il limite di due prove giornaliere imposto dalla Classe, ma la stagione è quella che è ed è meglio approfittare delle condizioni favorevoli, scelta forse giusta dal momento che la domenica, con previsioni di vento leggero, l’aria soffiava invece forte tanto da costringere il CdR a rinviare la partenza. Anche se non vince nessuna prova Massimo Schiavon alla fine è nettamente in testa grazie ad una grande regolarità di piazzamenti, 4 – 3 – 2 – 5 il suo score, con 9 punti di vantaggio sul 2° classificato, Italo Bertacca del locale circolo velico, 3° gradino del podio per il ligure Fabrizio Bavestrello, vittorie di giornata al siciliano Fabrizio Cusin, allo stesso Bavestrello, al mestrino Flavio Semenzato e al ligure Emanuele Tua; per il Circolo Nautico Chioggia anche il 24° posto di Fabrizio Brazzo (10 – 20 – 20 – dns) e il 33° di Maria Elena Balestrieri (31 – 33 – 27 – dns)

dinghy trofeo mankin

Qui la classifica completa e una foto del podio.

dinghy trofeo mankin

dinghy trofeo mankin