In evidenza In evidenza

pubblicitàpubblicità

Ultime notizie Ultime notizie

LASER: zonale a Venezia

Domenica 20 maggio si è svolta a venezia una tappa dello zonale Laser XII zona, organizzato dalla Compagnia della Vela. Elisa Di Francesco ci ha scritto: " Partiti alle 7.30 da Chioggia, usciti...

Nostra intervista a Edoardo Marangoni

Abbiamo incontrato Edoardo Marangoni subito dopo la vittoria nel Campionato Italiano Minialtura di Chioggia con MIND THE GAP – TEMPUS FUGIT ; Edoardo, classe 1992, veronese di nascita (per la...

Al via Chioggiavela Junior 2018

Parte con la settimana prossima, dopo alcune lezioni teoriche anticipate già nella settimana in corso, il progetto CHIOGGIAVELA JUNIOR che anche per il 2018 metterà in contatto il mondo delle...

Guido Crivellaro in direttivo

In seguito alla rinuncia di Egidio Zambonin entra a far parte del Consiglio Direttivo del Circolo Nautico Chioggia il socio Guido Crivellaro ; per il momento gli incarichi rimangono invariati...

Mind The Gap...e altro ancora!!!!

E’ stato il weekend di MIND THE GAP indubbiamente, titolo italiano Minialtura per l’imbarcazione di Enrico e Nicola Zennaro ed Edoardo Marangoni (e naturalmente il chioggiotto del...

Tutte le notizie Tutte le notizie

Indietro

Europei Laser: Silvia in gold

Terza giornata di regate a La Rochelle per i Campionati Europei Laser Senior, ultima giornata di qualificazioni poi dalla prossima giornata la flotta Standard sarà divisa in Gold, Silver e Bronze, quella Radial femminile in Gold e Silver, solo la Radial maschile proseguirà in flotta unica. Ancora una giornata di vento e Silvia Zennaro ancora a suo agio con queste condizioni più dure; nella seconda giornata la sua performance era stata parzialmente rovinata, dopo un ottimo 6° posto in prova 1, da una duplice fischiata dei giudici in acqua che l’hanno costretta al ritiro quando era nelle primissime posizioni, ma in day 3 tutto è andato per il meglio con uno splendido 4° posto e un 10° in batteria che l’hanno portata a concludere le qualificazioni al 15° posto centrando ampiamente la Gold Fleet. Con lei in Gold anche Valentina Balbi, molto regolare ieri con 13 – 11, che chiude le qualificazioni al 28° posto, ma anche Carolina Albano (38^ con 17 – 13) e Floridia Joyce, 40^ ma ieri finalmente brava con un buon 8° in batteria. Al vertice della classifica continuano a “suonarsele” tra olandesi, Maxime Jonker non molla un millimetro, per lei 5 bullets e un 8°, ma nonostante tutto Marit Bouwmeester è sempre là, attaccata con i denti, per lei 3 – 9 – 1 – 3 – 1 – 2; al 3° posto la belga Emma Plasschaert, poi l’americana Paige Railey anche lei in stato di grazia con due vittorie in batteria, al 5° posto l’inglese Alison Young.

europei laser

Nel Radial Mx è lotta serrata tra i primi 4 della classifica, il leader sloveno Nik Pletikos, l’italiano Federico Tocchi e i due polacchi Marcin Rudawski e Alexsander Arian, Nicolò Elena sta gradualmente scalando la classifica ed è arrivato al 13° posto. Nello Standard continua il dominio downunder con l’australiano Matthew Wearn e i neozelandesi Sam Meech e Andrew McKenzie, ma c’è anche l’australiano Tom Burton per ora attardato da due black flag,  il primo degli europei è il cipriota Pavlos Kontides ma con gli stessi punti del tedesco Philipp Buhl; per gli italiani grande regolarità di Marco Gallo 19° mentre Giovanni Coccoluto ha buoni parziali, ieri un 6°, ma deve scartare la squalifica subita nell’ultima prova e comunque saranno in Gold assieme a Marco Benini e Zeno Gregorin.

europei laser a la rochelle