In evidenza In evidenza

pubblicitàpubblicità

Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Resoconto Lui e Lei

Domenica 14 luglio si e' disputata la regata sociale della "Lui e Lei". Malgrado la scarsa partecipazione, 16 imbarcazioni al via divise in 4 classi, condizioni meteo decisamente favorevoli per...

Chioggia Albarella

l 6-7 luglio si è svolta la 5° edizione del Trofeo Marcegaglia, regata Chioggia Albarella Chioggia, organizzato dal Club Amici Della Vela  e da Yacht Club Albarella. 72 barche...

11° Rally della Laguna

Il 23 e 24 giungo si è corso l'undicesima edizione del Rally della Laguna, come sempre disputato su 4 prove (Chioggia Malamocco, Malamocco Venezia e viceversa) all'interno dei canali...

Oca Gialla all'Europeo di classe in Austria

Achensee, piccolo e bellissimo lago del Tirolo. Un parco giochi per gli amanti della vela e non solo. Dentro ed attorno i suoi nove chilometri quadrati di superficie circondati dalle stupende...

Dinghy, en plein di Schiavon a Chioggia

Weekend chioggiotto per la Classe Dinghy, al tradizionale appuntamento del Trofeo dell’Adriatico , giunto quest’anno alla 52^ edizione, opportunità di calendario hanno indotto ad abbinare la...

regat regat

Indietro

LASER: Italia Cup - Civitanova Marche

Quarta tappa del circuito Italia Cup per i laseristi, numeri come sempre “da sballo”, oltre 250 imbarcazioni suddivise tra Standard (21), Radial (110) e 4.7 (141), due i campi di regata, uno per Standard e le due batterie dei Radial, uno per le 3 batterie dei 4.7; la Squadra Agonistica del CNC è formata da Francesco Vezzani, Mattia Nordio e Nicole Santinato nei Radial, Maria Sole Tiengo, Lorenzo Gavassini e Filippo Malieni nei 4.7.

laser italuia cup civitanova marche

Prima giornata con vento leggero da sud, i Radial concludono due prove, tre prove per i 4.7 e classifica provvisoria da sogno per i colori del CNC con Lorenzo Gavassini in testa con 3 regate da urlo (1 – 4 – 3), benissimo anche Maria Sole Tiengo 14^ assoluta (14 – 6 – 6) e vicinissima alla leadership femminile, bene anche Filippo Malieni (17 – 36 – 10); nel Radial parte forte Nicole Santinato (14 – 19), non male Francesco Vezzani (25 – 22) mentre Mattia Nordio è dnf in prova 1 ma si riprende con un 14 in prova 2. La seconda giornata non muta le classifiche perché nonostante alcuni tentativi del CdR non si riesce a completare nessuna prova in nessuna categoria. Il terzo giorno regala condizioni ideali per la vela, splendida giornata di sole con vento tra i 10 e i 15 nodi che permette di disputare 3 prove per tutte le batterie dei Radial e dei 4.7; nelle prime due prove si infrangono i sogni di Lorenzo Gavassini (31 – 33) che trova poi la forza di reagire nell’ultima regata e piazza ancora un ottimo 3° che gli permette di restare tra i top 20 della classifica generale, per lui sarà un 19° finale che rappresenta comunque un ottimo risultato. Scende anche Maria Sole Tiengo (dnf – 28 – 22) al 47° posto finale dopo una prima giornata sempre nel gruppo di testa, con regolarità Filippo Malieni (18 – 15 – 26) chiude al 55° posto. Maggiori difficoltà anche nei Radial, sale con 28 – 23 – 19 Mattia Nordio che conclude 45° in generale, 51° Francesco Vezzani (28 – 16 – 28), 61^ Nicole Santinato (47 – 31 – 47). Complessivamente e al di là del risultato finale una squadra che, anche alla luce dell’ultima Zonale, sta dando segnali positivi di crescita, bravi ragazzi e ottimo il lavoro dell’allenatore Riccardo Chiereghin

Qui la classifica Radial

Qui la classifica 4.7