In evidenza In evidenza

pubblicitàpubblicità

Ultime notizie Ultime notizie

Corazza e Italia Yachts, da non perdere

E’ sicuramente “una storia da raccontare” quella di Franco Corazza e di Italia Yachts , pomeriggio da non perdere sabato 23 Novembre alle ore 16.00 presso Darsena Le Saline, un incontro...

Acqua alta eccezionale

Acqua alta eccezionale nella notte tra il 12 e il 13 novembre, un forte vento da terra ha forse risolto una situazione che cominciava a farsi preoccupante con picchi superiori a 180 centimetri,...

Napoli, Silvia Zennaro torna in Italia Cup

Dopo una lunga assenza dal circuito Silvia Zennaro è tornata nella tappa di Napoli ad una prova di Italia Cup, tappa resa durissima dalle condizioni meteo che hanno costretto il CdR a...

Ci lascia la signora Garolo

Socia del Circolo Nautico Chioggia per molti anni quando condivideva i pomeriggi con le molte signore del CNC, ci ha lasciato Clara Bennato Zennaro , madre di Gianni Garolo titolare del negozio...

Atleta dell'anno CNC, prima selezione

Conclusa, più o meno, la stagione agonistica con la fine del mese di ottobre il Comitato Organizzatore del premio atleta dell’anno del Circolo Nautico Chioggia, Trofeo del Presidente Angelo...

Tutte le notizie Tutte le notizie

Indietro

Metamauco, in open vince IDRIL

Oltre al successo in Classe Meteor con ENGY, vittoria targata CNC anche tra gli Open dove IDRIL di Riccardo Lovato ha messo in fila tutti gli avversari con due vittorie di prova nel raggruppamento A + B. Nelle due prove costiere di questa edizione della Coppa Metamauco, IDRIL ha piazzato due vittorie in tempo compensato; vittoria in reale nella prima prova per il veloce SPLASH mentre la seconda prova vedeva MY WAY tagliare la linea d’arrivo per primo, in entrambe le prove però il conteggio dei tempi compensati con il Rating FIV permetteva all’Este 31 di Riccardo Lovato di balzare in testa alla classifica e aggiudicarsi la vittoria overall.

metamauco vince idril

 

Qui la classifica

qui La Nuova del 23 giugno 2019