In evidenza In evidenza

pubblicitàpubblicità

Ultime notizie Ultime notizie

La veleziana si tinge di rosa

La XII^ edizione della Veleziana si tinge di rosa con il successo di GOLFO DI TRIESTE il super maxi con equipaggio tutto femminile organizzato e gestito da Francesca Clapcich , olimpionica...

Schiavon vince anche a Venezia

Veleziana Dinghy Cup , una regata nata dal niente e che si è trasformata subito in un evento di grande richiamo, la regata di Dinghy contemporanea alla Veleziana attira in laguna di Venezia...

Ci lascia Umberto Oselladore

Ci ha lasciato nella giornata di giovedì 17 ottobre Umberto Oselladore , uno dei soci storici del Circolo Nautico Chioggia, proboviro per tutti gli anni ‘70 fino alla metà degli anni ’80 e...

Campionato zonale Optimist, la classifica

E’ l’ora del Campionato Zonale Optimist per la pubblicazione delle classifiche sul sito della XII^ Zona che ha dovuto attendere le classifiche delle regate di San Giuliano (15 settembre) e...

Barcolana e dintorni

Fine settimana ovviamente intenso nelle acque del Golfo di Trieste, non solo Barcolana ma anche tutti gli eventi collaterali collegati alla 51^ edizione della grande kermesse velica che tutto...

Tutte le notizie Tutte le notizie

Indietro

Metamauco, in open vince IDRIL

Oltre al successo in Classe Meteor con ENGY, vittoria targata CNC anche tra gli Open dove IDRIL di Riccardo Lovato ha messo in fila tutti gli avversari con due vittorie di prova nel raggruppamento A + B. Nelle due prove costiere di questa edizione della Coppa Metamauco, IDRIL ha piazzato due vittorie in tempo compensato; vittoria in reale nella prima prova per il veloce SPLASH mentre la seconda prova vedeva MY WAY tagliare la linea d’arrivo per primo, in entrambe le prove però il conteggio dei tempi compensati con il Rating FIV permetteva all’Este 31 di Riccardo Lovato di balzare in testa alla classifica e aggiudicarsi la vittoria overall.

metamauco vince idril

 

Qui la classifica

qui La Nuova del 23 giugno 2019