In evidenza In evidenza

pubblicitàpubblicità

Ultime notizie Ultime notizie

Anche lo zonale Dinghy è del CNC

Dopo le vittorie di Matteo Chiereghin (Laser Radial)e del Meteor ENGY   dell’armatore Stefano Pistore , un altro titolo zonale si veste di biancazzurro; la XII^ Zona ha pubblicato...

Barcolana Day

Splendida giornata quella della Barcolana , anche a Chioggia dove sole e vento hanno consentito una piacevole giornata di vela Squadra Optimist a ranghi ridotti per uno degli ultimi...

Engy campione zonale Meteor

Concluso con il Meteordautunno del 6/7 ottobre il Campionato Zonale della Classe Meteor; dopo quello conquistato da Matteo Chiereghin nella Classe Laser Radial un altro titolo zonale si...

Consiglio direttivo: modifiche incarichi

Al termine della stagione sportiva 2018 e in previsione della nuova stagione, il Consiglio Direttivo del Circolo Nautico Chioggia ha deciso di modificare in parte le attribuzioni di alcuni...

Riportando tutto a casa

“Bringin’ it all back home” diceva Bob Dylan, è l’ora di riportare tutto a casa, di raccogliere tutto e mettere ordine dopo che per più di una settimana abbiamo corso freneticamente per stare...

Tutte le notizie Tutte le notizie

Indietro

Engy campione zonale Meteor

Concluso con il Meteordautunno del 6/7 ottobre il Campionato Zonale della Classe Meteor; dopo quello conquistato da Matteo Chiereghin nella Classe Laser Radial un altro titolo zonale si aggiunge alla bacheca del Circolo Nautico Chioggia in questo 2018 prodigo di ottimi risultati per i nostri velisti. Il Campionato Zonale Meteor si è disputato su 4 regate, Quadrivela di Yacht Club Padova, Coppa Metamauco di Yacht Club Vicenza, Campionato Adriatico di Circolo Nautico Chioggia e Meteordautunno ancora del CNC in collaborazione con LNI Padova e Chioggia, 17 le prove complessivamente disputate sulle 21 previste dal programma, 14 le imbarcazioni presenti  con alcune “incursioni” da fuori Zona, gli amici di Caldonazzo (2 equipaggi) e del Garda (1 equipaggio), ma anche del Segretario Nazionale Mario Forgione presente con ESTEROFILA alla Quadrivela.

zonale meteor 2017

Le possibili 6 prove di scarto a programma completo hanno tenuto aperto il Campionato fino all’ultima regata anche se il predominio di ENGY è apparso abbastanza netto fin dall’inizio; il Meteor di Stefano Pistore con Silvio Sambo alla barra ha alternato nel ruolo centrale Nicolò Cavallarin e Paolo Corazza e, già reduce da un ottimo risultato (3°) al Campionato Italiano di Rimini, ha evidenziato la sua superiorità sulla flotta con 12 vittorie parziali che gli hanno consentito una larga vittoria sulla coppia di Meteor vicentini, ANEMOS e WHY NOT?, appaiati a pari punti. E’ stato comunque ANEMOS di Gabriele Gosmin ma timonato dal nostro Tom Stahl, a conquistare la piazza d’onore grazie al maggior numero di vittorie parziali (3) contro l’unica vittoria di WHY NOT? che l’armatrice Maria Grazia Stimamiglio ha saputo sempre dotare di ottimi timonieri della flotta spezzina.

zonale meteor 2017

Quarto posto per ASIATYCO di Corrado Perini che, anch’esso reduce da un ottimo Campionato Italiano (5°), non ha trovato molte occasioni per brillare con una sola vittoria di prova e tanti piazzamenti che lo hanno tenuto in corsa per il podio fino all’ultima regata abbandonata però dopo la prima prova per cause di forza maggiore; con Corrado su ASIATYCO si sono alternati Daniela Berto, Asia Perini, Stefano Penzo e Annarosa Perini, tutti del CNC. Dopo il quartetto di testa la classifica si appesantisce per le barche a seguire, tutte con almeno una assenza in una manifestazione per un campionato ancora ben partecipato ma che ha obiettivamente mostrato qualche segno di stanchezza rispetto al passato più recente.

Qui la classifica del Campionato Zonale

zonale meteor 2017

zonale meteor 2017