In evidenza In evidenza

 locandina regata di chiusura

Ultime notizie Ultime notizie

Gamagori, Karachaliou

Non è uno scioglilingua ma la situazione nel Laser Radial dopo la 4^ giornate di regate di World Cup nella tappa giapponese di Gamagori; comanda la greca Vasileia Karachaliou balzata al vertice...

Gamagori, day 2

Ancora molta instabilità a Gamagori , Giappone, nella seconda giornata di World Cup, il circuito mondiale per le classi olimpiche; 3 prove per il Laser Radial femminile, 2 per lo Standard, 1...

Niente Giappone per Silvia Zennaro

Si ferma Silvia Zennaro dopo una prima stagione post olimpica veramente densa ma nel corso della quale ha raggiunto risultati prestigiosi e importanti con conseguente risalita nella ranking...

Hospitality Challenge e Veleziana

Venezia sfugge all’assedio della nebbia e nel weekend riesce comunque a portare a termine le due manifestazioni in programma, sabato, Venice Hospitality Challenge e, domenica, Veleziana . ...

Concluso lo zonale Optimist

Si è concluso con la regata di Chioggia, Trofeo Pugno dello scorso 8 ottobre, il Campionato Zonale XII^ FIV per la Classe Optimist; annullate per condizioni meteo avverse le prove del Trofeo...

Tutte le notizie Tutte le notizie

Indietro

Serata con Michele Zambelli

La Lega Navale Italiana Sezione di Padova organizza una serata con il navigatore oceanico Michele Zambelli che racconterà in particolare la sua avventurosa partecipazione alla Ostar 2017 conclusa con il naufragio della sua imbarcazione ILLUMIA 12. Michele Zambelli, ventisettenne di Forlì, ha cominciato a sognare l’Oceano fin da giovane, a 19 anni la prima attraversata atlantica dalla Francia al Brasile che lo ha convinto a puntare sulla Classe Mini 6.50 molto diffusa in Francia, barche piccole e ultraleggere che grazie ad una velatura sproporzionata raggiungono velocità elevate. Nel 2011 Michele diventa campione italiano nella categoria, nel 2013 affronta la sua prima Mini Transat, nel 2014 si riconferma campione nazionale e chiude la stagione al 3° posto della ranking mondiale, nel 2015 si ripresenta alla Mini Transat ottenendo un podio nella tappa Canarie – Guadalupe, nel 2016 passa alla Classe 9.50 ed è subito 2° alla 500 x 2, nel 2017 con ILLUMIA 12 parte per la Ostar in solitario da Plymouth a Newport, una regata durissima perché obbliga a percorrere tutto il Nord Atlantico quasi sempre con venti contrari. Durante questa regata la barca urta contro qualcosa, Michele deve abbandonare la barca e viene salvato da un elicottero della Royal Canadian Air Force, tutto il resto lo racconterà lui stesso, martedì 17 ottobre alle ore 20.30 nell’ampia sala della Fornace Carotta, zona Sacra Famiglia a Padova. La LNI Padova che organizza fa sapere che la zona è dotata di comodo e ampio parcheggio.

foto michele zambelli