In evidenza In evidenza

pubblicitàpubblicità

Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Ready steady Tokyo, 2 medaglie azzurre

Giornata di finali a Enoshima per le classi veloci e ultimo giorno di qualificazioni per le classi veliche più tradizionali, ma il bilancio azzurro è già definitivo con l’oro di Tita – Banti ...

Test olimpico di Tokyo

Quarta giornata di regate a Enoshima per il test event Ready Steady Tokyo, prove di Giochi Olimpici che si disputeranno in queste acque nel 2020. Day 4 è l’ultimo giorno di qualifiche per le...

Ready steady Silvia

Ready Steady Tokyo è il test event olimpico che si disputa sul campo di regata di Enoshima, sede velica dei Giochi Olimpici del 2020 ormai prossimi; la delegazione azzurra è presente solo in...

Condoglianze del CNC a Gimmy

Stringiamo in affettuoso abbraccio il nostro marinaio Gimmy Bellemo per l’improvvisa scomparsa del fratello Daniele. Qui la notizia sul gazzettino di giovedì 8 agosto 2019

Resoconto Tecin Cup

Domenica 11 agosto si e' disputata la seconda edizione della Tecin Cup , manifestazione voluta e patrocinata dal gruppo del Bricolon in collaborazione con il CNC. Veniamo alla regata: 12 gli...

regat regat

Indietro

SNIPE: regata nazionale a Talamone

Ultima regata nazionale per la Classe Snipe che chiude la stagione 2018 con il Winter Trophy di Talamone, 24 imbarcazioni presenti che rappresentano un buon numero per il momento della Classe; per il Circolo Nautico Chioggia l’equipaggio formato da Tom e Jacopo Stahl, 3 le prove disputate in un weekend lungo che non è stato proprio ottimale dal punto di vista meteo. Primo giorno trascorso a terra tra piovaschi e groppi di vento che hanno consigliato prudenza, poi seconda giornata con subito una prova nel mattino con vento leggero da NO; una rotazione di 180° obbligava il CdR a spostare completamente il campo di regata, ma dopo la partenza, una ulteriore rotazione di 40° nella prima bolina costringeva il Comitato ad annullare la prova in corso. Ennesimo riposizionamento del campo e nuova partenza ma nel corso della regata piovaschi e salti di vento inducono nuovamente il CdR ad annullare tutto e ordinare il rientro a terra.  Nella terza giornata ancora pioggia ma anche un vento teso inizialmente sui 20 nodi a calare fino a 14 per 2 prove che portano a 3 il totale complessivo con la vittoria dei cremonesi Bruni – Zampieri sui gardesani Lambertenghi – Bari e i friulani Fantoni – Burello; per Tom e Jacopo Stahl un buon 11° finale in crescendo (16 – 10 – 6) tenuto anche conto che nella prima prova il nostro equipaggio è stato fischiato dalla giuria in acqua per pumping.  

snipe a talamone

Qui la classifica.