In evidenza In evidenza

pubblicitàpubblicità

Ultime notizie Ultime notizie

Marangoni e Oca Gialla premiati per il 2018

E’ OCA GIALLA la “barca dell’anno” 2018 per il Circolo Nautico Chioggia; l’Ufo 22 di Andrea Scarpa , Fabio Lanza e Andrea Sambo si è reso protagonista di una grande stagione con la...

Addio a Giandomenico, ultimo dei fondatori

E così se ne va anche l’ultimo dei soci fondatori del nostro Circolo Nautico, Giandomenico Tesserin ci ha lasciato pochi giorni prima del suo 93° compleanno; c’era anche lui quel 20 dicembre...

Calendario 2019: prime notizie

In attesa della riunione di Zona di sabato 15 dicembre che confermerà le bozze di calendario predisposte dai circoli per altura, open, Minialtura e Meteor, alcune classi veliche hanno già...

Premiazioni sociali 2018

Ultimo atto della stagione sportiva 2018 del Circolo Nautico Chioggia con le premiazioni dei campioni sociali e dell’attività agonistica, domenica 16 dicembre alle ore 14.30 presso la Sala...

Premiazioni di Zona: tanto CNC

Premiazioni dei campioni zonali e dell’attività agonistica degli atleti della XII^ FIV sabato 1 dicembre a Mestre nella Sala Congressi Santa Maria delle Grazie; i velisti veneti hanno riempito la...

Tutte le notizie Tutte le notizie

Indietro

Sport, Coni,Governo: guerra o pace?

Negli ultimi tempi si discute molto della polemica tra CONI e Governo sulla annunciata riforma dello sport in Italia che potrebbe avere forti ripercussioni sulle federazioni sportive, sullo sport di base e olimpico e anche sulle infrastrutture, in generale sull’organizzazione dello sport nazionale. Senza voler assolutamente entrare nel dibattito politico, ci sembra opportuno approfondire la questione e tenerla sotto osservazione; in questo senso questo articolo de “Il Corriere dello Sport – Stadio” con intervista al Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Giancarlo Giorgetti, ci sembra abbastanza illuminante ed interessante per cominciare ad affrontare l’argomento.

Il Corriere dello Sport – Stadio del 21/11/2018

logo coni