In evidenza In evidenza

pubblicitàpubblicità

Ultime notizie Ultime notizie

Metamauco, in open vince IDRIL

Oltre al successo in Classe Meteor con ENGY , vittoria targata CNC anche tra gli Open dove IDRIL di Riccardo Lovato ha messo in fila tutti gli avversari con due vittorie di prova nel...

CNC, i risultati del weekend

Weekend denso di regate e atleti del Circolo Nautico Chioggia presenti in numerosi campi di regata di più classi e categorie; regata casalinga per i Meteor che a Chioggia hanno partecipato alla ...

LASER: Italia Cup - Civitanova Marche

Quarta tappa del circuito Italia Cup per i laseristi, numeri come sempre “da sballo” , oltre 250 imbarcazioni suddivise tra Standard (21), Radial (110) e 4.7 (141), due i campi di regata, uno...

Mondiali ORC a Sebenico

Disputato a Sebenico, Croazia, il Campionato Mondiale ORC ; 112 imbarcazioni presenti delle quali circa la metà con bandiera italiana, flotta suddivisa in 3 classi all’interno di ognuna anche...

Furgone Chioggiavela - Squadra agonistica

L’idea era nell’aria da un po' di tempo, “personalizzare” il furgone sociale per renderlo più visibile e riconoscibile; alle regate il nostro furgone era “anonimo” in un mare di furgoni...

Tutte le notizie Tutte le notizie

Indietro

Squadre Agonistiche, al via gli allenamenti

Riparte, dopo la pausa invernale, l’attività delle squadre agonistiche giovanili del Circolo Nautico Chioggia; la prima a partire è stata la squadra Laser già in acqua per il primo allenamento di domenica 3 febbraio in previsione della prima già impegnativa trasferta con la prova di Italia Cup di Andora cui farà seguito il primo impegno di Campionato Zonale con la regata del Lido di Venezia del 24 marzo. La squadra allenata da Riccardo Chiereghin ha rotto gli indugi nonostante il weekend all’insegna del maltempo e dovrebbe presentarsi alla prima tappa di Italia Cup in Liguria con Mattia Nordio, Nicole Santinato, Francesco Vezzani, Elisa Di Francesco e il giovanissimo Daniele Malieni proveniente dagli Optimist e al suo esordio in una regata nazionale nella categoria 4.7.

allenamento laser

Previsto invece per il mese di marzo il “debutto” per i giovani della Classe Optimist che hanno in calendario il primo impegno zonale il 14 aprile sempre al Lido di Venezia, località particolarmente idonea in questa stagione considerata la disponibilità del campo lagunare protetto dalle intemperie e vicino a terra quindi con ridotti tempi di trasferimento, particolare importante con le temperature ancora fredde. La squadra Optimist sarà allenata quest’anno da Alessio D’Avanzo, giovane istruttore dello Yacht Club Padova, alla prima esperienza al comando di una squadra agonistica; gli obiettivi stagionali saranno quindi la crescita a livello zonale e qualche esperienza a livello nazionale con la partecipazione ad alcune regate importanti ma non eccessivamente impegnative come trasferta (su tutte la Coppa AICO a Ravenna a luglio) e chissà che questa collaborazione con il circolo padovano non apra gli orizzonti della nostra scuola di vela agonistica, unico riferimento dopo le più numerose opportunità offerte in città per l’iniziazione e i corsi di base.