In evidenza In evidenza

pubblicitàpubblicità

Ultime Notizie Ultime Notizie

LASER: zonale Lido Venezia

ZONALE LASER: A PODIO GAVASSINI E VEZZANI Dopo l’uscita di Italia Cup di marzo esordio anche nel Campionato Zonale per la squadra Laser del CNC; il primo impegno era al lido di Venezia...

GPL: si pronunciano i ministeri

Dopo il boccone amaro della sentenza del Consiglio di Stato che non aveva rilevato irregolarità nell’iter amministrativo della costruzione del deposito GPL di Punta Colombi, nella giornata di...

Ciao Aldo, ci piace ricordarti così

Un terribile incidente nella serata di lunedì ci ha portato via Aldo Baraldi , il suo sorriso, la sua simpatia; il Circolo Nautico Chioggia si unisce al pianto di Roberta e delle famiglie...

DINGHY: prima tappa zonale al Lido

DINGHY AL VIA, PRIMA REGATA AL LIDO Partito nel weekend il Campionato Zonale della XII^ FIV per la Classe Dinghy, subito 20 barche e 3 prove disputate, tutte il sabato con vento anche...

Oca Gialla sul podio dell'invernale a Sarnico

SI è conclusa con una giornata primaverile la XXII^ edizione del Campionato Invernale del Lago d’Iseo che da molti anni riserva una parte del campo di regata al monotipo UFO 22 molto diffuso...

Storie di Regate e Trofei Storie di Regate e Trofei

Indietro

OPTIMIST - Trofeo Adalberto Voltolina


Adalberto è stato persona fondamentale per il Circolo Nautico Chioggia e per la vela zonale e nazionale; socio della prima ora del CNC, smessa la carriera agonistica, si dedicherà completamente alla fase organizzativa e gestionale soprattutto a livello giovanile, divenendo ben presto figura di spicco nel Comitato di Zona.
All’interno del Comitato di Zona è stato per anni il responsabile dell’attività giovanile, organizzatore di raduni tecnici e selezionatore degli equipaggi che avrebbero dovuto partecipare agli ambiti Corsi Olimpia nella base federale di Livorno. Negli anni ’70 e ’80 si vedeva poco al Circolo, ma quando veniva era per valutare il lavoro agonistico di una intera stagione di scuola vela; il suo giudizio era indispensabile per poter accedere ai corsi di Livorno ma era un giudizio severo ed esigente che non si lasciava influenzare dal campanilismo e quindi spesso si risolveva con solenni bocciature, ma chi “passava” era veramente al settimo cielo.
Nel 1977 riceve un attestato di benemerenza del CONI per l’impegno organizzativo nei Giochi della Gioventù e nel 1982 è premiato con la stella di bronzo del CONI al merito sportivo
Verso la fine degli anni ’80 Adalberto rinunciò agli incarichi zonali preferendo dedicarsi più direttamente al Circolo Nautico; nel 1988 riuscì a portare a Chioggia i Campionati Italiani Level Classes e alla fine di quell’anno fu eletto presidente del Circolo Nautico; resterà in carica per due bienni consecutivi. Durante il suo mandato il CNC organizzerà il Campionato Italiano per la Classe Meteor nel 1990 e nel 1992 i Campionati Mondiali Level Classes che posero Chioggia al centro dell’attività e dell’attenzione velica internazionale.
La sua scomparsa nel 2002 è stata una grossa perdita a livello dirigenziale non solo per il CNC ma per tutto il movimento velico nazionale; nel 2003 il Consiglio Direttivo del CNC presieduto all’epoca da Luca Oselladore decideva di intitolare la scuola di vela ad Adalberto Voltolina, evidenziando così la sua passione per i giovani; nel 2008 nascerà anche il Trofeo Voltolina dedicato ancora ai giovanissimi della Classe Optimist, il trofeo girante perpetuo premia il primo classificato della categoria juniores. La prima edizione, abbinata alla 4^ selezione zonale di quell’anno, ottenne subito un grande successo con la partecipazione di 60 imbarcazioni suddivise in 3 categorie (24 juniores, 29 cadetti e 7 cadetti 99) e la vittoria del veneziano Baldi Guarinoni Francesco.
Anche nella seconda edizione del trofeo l’abbinamento con la 2^ selezione zonale per l’ammissione al Campionato Nazionale portò a Chioggia 64 imbarcazioni (33 juniores, 25 cadetti e 6 cadetti 2000) con la vittoria del veneziano Rizzi Jacopo.
Nel 2010 arrivano a Chioggia 45 imbarcazioni (28 juniores e 17 cadetti) ed è un trionfo chioggiotto con la vittoria di Giacomo Zaghi a precedere Roberto Pollara per una doppietta tutta CNC.
Nel 2011, nonostante un calendario di zona particolarmente intasato a livello giovanile per la disputa in XII^ Zona del Campionato Nazionale, il Trofeo Voltolina, abbinato ancora con una Selezione Zonale, riscuoteva un ottimo successo di partecipazione con la presenza di quasi 60 barche e la vittoria del veneziano Jacopo Rizzi, già vincitore nel 2009.

Nel 2012 un bellissimo week end con la partecipazione di 52 imbarcazioni premia Rizzi Jacopo, già vincitore nel 2009 e 2011. Dopo un 2013 senza regate, nel 2014 il trofeo torna al chioggiotto Chiereghin Matteo. Nel 2015, in un week end caldisssimo, le sei prove comunque disputate confermano il trofeo al nostro Matteo Chiereghin.

ALBO D'ORO

edizione anno atleta società Classifiche altro
1 2008 BALDI GUARINONI FRANCESCO CDV VENEZIA
bando regata in PDF
bando regata in PDF
2 2009 RIZZI JACOPO LNI VENEZIA
bando regata in PDF
3 2010 ZAGHI GIACOMO CNC CHIOGGIA
bando regata in PDF
 
4 2011 RIZZI JACOPO LNI VENEZIA  
5 2012 RIZZI JACOPO LNI VENEZIA  
6 2013      
7 2014 CHIEREGHIN MATTEO CN CHIOGGIA  
8 2015 CHIEREGHIN MATTEO CN CHIOGGIA  
9 2016 PECORARO MATTEO CD VENEZIA  
10 2017 SIMONE LORENZO DV VENENZIA bando