In evidenza In evidenza

pubblicitàpubblicità

Ultime notizie Ultime notizie

Metamauco, in open vince IDRIL

Oltre al successo in Classe Meteor con ENGY , vittoria targata CNC anche tra gli Open dove IDRIL di Riccardo Lovato ha messo in fila tutti gli avversari con due vittorie di prova nel...

CNC, i risultati del weekend

Weekend denso di regate e atleti del Circolo Nautico Chioggia presenti in numerosi campi di regata di più classi e categorie; regata casalinga per i Meteor che a Chioggia hanno partecipato alla ...

LASER: Italia Cup - Civitanova Marche

Quarta tappa del circuito Italia Cup per i laseristi, numeri come sempre “da sballo” , oltre 250 imbarcazioni suddivise tra Standard (21), Radial (110) e 4.7 (141), due i campi di regata, uno...

Mondiali ORC a Sebenico

Disputato a Sebenico, Croazia, il Campionato Mondiale ORC ; 112 imbarcazioni presenti delle quali circa la metà con bandiera italiana, flotta suddivisa in 3 classi all’interno di ognuna anche...

Furgone Chioggiavela - Squadra agonistica

L’idea era nell’aria da un po' di tempo, “personalizzare” il furgone sociale per renderlo più visibile e riconoscibile; alle regate il nostro furgone era “anonimo” in un mare di furgoni...

Indietro

ChioggiaVela resoconto 2012


Successo di immagine e di partecipazione per ChioggiaVela 2012, la manifestazione voluta e organizzata dal Circolo Nautico Chioggia assieme al Comune di Chioggia e la collaborazione di Portodimare, Lega Navale Padova e Chioggia Yacht Group.
Successo di immagine perché da anni la stampa locale e nazionale non dedicava tanto spazio al CNC, articoli sulla manifestazione sono apparsi sui maggiori quotidiani locali ma anche sulla stampa specializzata, innumerevoli i siti internet che hanno parlato di ChioggiaVela, l’evento è girato su Facebook fin dal primo giorno della presentazione ufficiale, banner, volantini e locandine hanno letteralmente invaso la città adornando anche la facciata del Municipio.
Successo di partecipazione perché l’insieme delle regate, alla prima edizione, ha visto la presenza di circa 80 imbarcazioni e tanto entusiasmo sia per la Sopraiventi di sabato che per il Trofeo ChioggiaVela e Trofeo Corazza di domenica pomeriggio; la Crepuscolare dei Meteor poi è stata una cosa magica, un circuito mozzafiato in laguna fatto di issate e ammainate di spi, di virate e strambate e giri di boa e poi l’arrivo tranquillo e spettacolare davanti Piazza Vigo al calar delle tenebre.
Bella, interessante e simpatica anche la serata di Coppa America in Auditorium, serata che avrebbe meritato maggior attenzione da parte dei Soci e della cittadinanza perché i filmati erano belli e i protagonisti della serata, Dario Malgarise ed Enrico Zennaro, bravi, intriganti e simpatici.
Strabiliante la serata della premiazione al CNC, dopo le parole dell’Assessore allo Sport Narciso Girotto e del Presidente del Circolo Nautico Antonio Vianello e la consegna dei premi, i regatanti e i soci hanno potuto godere del l’ottimo buffet di Zafferano Catering allietato dalle note musicali dell’ineguagliabile Orazio Pennisi
Una manifestazione travolgente nel suo incedere incessante di regate ed eventi, sicuramente migliorabile in alcuni punti (alcuni li abbiamo già individuati), altrettanto sicuramente implementabile con altri eventi culturali, sportivi e non solo a maggior coinvolgimento anche della città e del pubblico “esterno”, tuttavia, crediamo, già dalla prima edizione una manifestazione che ha dimostrato come a certi eventi sia importante ESSERCI a prescindere dalle possibilità di vittoria, perché anche solo la presenza è prestigio e divertimento e contribuisce al successo della manifestazione e del proprio circolo.
Noi ci auguriamo che ChioggiaVela abbia un futuro e che già dal prossimo anno i numeri, l’interesse e la partecipazione siano raddoppiati con una dimostrazione di passione e socialità che la storia del nostro Circolo merita.
Ringraziamo tutti i Soci che hanno partecipato alle regate e tutti quelli che si sono prestati all’assistenza e alla collaborazione dei singoli eventi, una parola in più per Lucio Squillace, infaticabile posaboe di tutte le regate e per Valeria Sambo che ha “tenuto botta” all’afflusso spesso dilagante in Segreteria.

Queste le classifiche e i commenti tecnici.

Guarda le foto della Sopraiventi, Meteor al Crepuscolo, Trofeo Chioggiavela-Corazza e le premiazioni.

L’addetto sportivo, Corrado Perini