Salta al contenuto
Testo immagine 1 Testo immagine 1

In rilievo In rilievo

pubblicitàpubblicità

Un viaggio nel tempo Un viaggio nel tempo

Adesso andiamo nel ...


2018


Il CNC ha una storia antica e ricca, fai un click sull'anno proposto e scoprila andando a leggere cos'è successo. '

Il piacere della riscoperta Il piacere della riscoperta

Indietro

OPEN - Trofeo Boton

Il Trofeo Boton è stato istituito nel 2014 dopo la prematura improvvisa scomparsa di Alberto Bacci detto Boton, socio storico del Circolo Nautico di Chioggia e altrettanto storico armatore di TRAPPOLINO un Canados 33 protagonista di molte regate sociali e zonali e per questo molto conosciuto nei circoli del veneziano. Alberto era stato stroncato da un infarto a 57 anni sul proprio posto di lavoro, un box all’interno del Mercato Ittico di Chioggia dove si era sempre distinto e fatto apprezzare per serietà e competenza; la famiglia, la moglie Valeria e le figlie Erika e Federica, hanno voluto ricordarlo con l’istituzione di un trofeo velico la cui prima edizione è stata disputata a fine stagione dello stesso anno della scomparsa di Alberto. Per l’occasione la regata scelta per abbinare il Trofeo Boton fu la Regata di Chiusura che ormai da un paio di anni si correva all’interno della manifestazione Ottobre Blu sul percorso del Canale della Perognola; alla prima edizione parteciparono 37 imbarcazioni quasi tutte del CNC e fra tutte primeggiò VENTO BLU di Marco Nordio che iscrisse quindi il primo nome sul Trofeo assegnato alla prima imbarcazione del CNC a tagliare il traguardo. Toccante la premiazione a bordo della nave fregata ESPERO, commovente la partecipazione alla regata di TRAPPOLINO portato dal nuovo proprietario Agostino Nordio, bello il trofeo sentitamente e artisticamente creato da Renato Bellemo. La seconda edizione, ancora abbinata alla Regata di Chiusura, ha visto la presenza di una trentina di imbarcazioni questa volta dominate dai piccoli Minialtura, a spuntarla su tutti nell’arrivo di fronte a Piazza Vigo il Melges 24 ENJOY di Stefano Bragadin che ritirava il trofeo sul ponte della nave MAESTRALE, ospite 2015 di Ottobre Blu. Per il 2016 la famiglia desiderava una regata un po’ più estiva che potesse permettere la premiazione in sede al CNC, luogo tanto amato e frequentato da Alberto; l’unica regata ancora non abbinata a trofei challenge era la Nastro Biancazzurro , regata importante perché assegna i titoli di campione sociale nelle varie categorie dell’Open e nella Classe Minialtura: buon vento Alberto!!!

Albo d'oro

anno
imbarcazione
modello
armatore
resoconto
2014
VENTO BLU
FIRST 38S5
Marco Nordio
2015
ENJOY
MELGES 24
Stefano Bragadin
2016
BLUX
X 43
Zennaro Franco
2017
OCA GIALLA
UFO 22
Scarpa ANDREA

 

 

 


Meteo Meteo